A Lugano la primavera
inizia il 25 febbraio

Fortemente voluta dalla Città di Lugano e sviluppata sulla base delle più importanti esposizioni svizzere ed europee, FloraLugano vuole rappresentare il punto d’incontro di chi, per hobby o per professione, è vicino al mondo del giardinaggio e del verde in generale.

Dal 25 febbraio al 1 marzo 2015 FloraLugano anche per il 2015 trasformerà il Centro Esposizioni di Lugano in un immenso giardino dove, tra meraviglia e conoscenza, tutti gli appassionati di giardinaggio avranno l’opportunità di incontrare i professionisti del verde attivi nei seguenti settori:

  • Associazioni
  • Scuole e Istituzioni
  • Progettazione giardini
  • Costruzione giardini
  • Manutenzione
  • Macchine e attrezzature
  • Arredo giardino
  • Attrezzature parco giochi
  • Piscine
  • Illuminazione per esterni
  • Impianti d’irrigazione
  • Vivaismo
  • Floricoltura
  • Sementi
  • Centri bricolage
  • Bio edilizia
  • Forestali – Selvicoltori

Il verde come protagonista

Questa manifestazione, che rappresenta un appuntamento unico nel calendario delle manifestazioni ticinesi e il più grande strumento di promozione florovivaistica che il Ticino abbia mai avuto, dal 25 febbraio al 1° marzo 2015 trasformerà nuovamente il Centro Esposizioni di Lugano in un immenso giardino dove, tra meraviglia e conoscenza, tutti gli appassionati di giardinaggio avranno l’opportunità di incontrare giardinieri, floricoltori, vivaisti e rivenditori di attrezzature e arredo da giardino.
Ma non solo, come avvenuto nel 2013, a FloraLugano saranno presentate le più recenti soluzioni, tecniche e stilistiche, per vivere il giardino come una vera e propria estensione della casa.

APERTURA AL PUBBLICO
Dal 25 febbraio 2015 al 1° marzo 2015

ORARI D’APERTURA
mercoledì 11:00 – 21:00
giovedì 15:00 – 22:00
venerdì 15:00 – 22:00
sabato 10:00 – 22:00
domenica 10:00 – 19:00

PREZZI BIGLIETTI
CHF 10.- (intero)
CHF 5.- (ridotto per AVS, AI, minori di 16 anni e militari)

COME RAGGIUNGERCI
Il Centro Esposizione si trova in via Campo Marzio a Lugano ed è facilmente raggiungibile: dall’aeroporto di Lugano-Agno che dista solo 7 Km dalla sede della kermesse, dalla stazione ferroviaria che con la funicolare è raggiungibile in pochi minuti o dall’autostrada A2, uscita Lugano Sud che dista 5 Km da via Nassa. Naturalmente anche per chi abita nelle zone limitrofe, FloraLugano è raggiungibile tramite il servizio di bus o a piedi. Per quanto riguarda i parcheggi, ci sono 8 parcheggi/autosilo nel centro città e altri 24 nei dintorni.

 


DOMENICA 1° MARZO TUTTE LE STRADE PORTANO IN FIERA
In concomitanza con il G.P. Lugano di Ciclismo, alcune strade del centro cittadino verranno chiuse al traffico per consentire lo svolgersi della competizione.
Per questo motivo, in collaborazione con la Polizia della Città di Lugano, abbiamo evidenziato tutti i percorsi alternativi per raggiungere FloraLugano e li abbiamo messi online disegnandoli su di un’apposita cartina che potrete scaricare e portare con voi per raggiungere la nostra esposizione velocemente e senza stress.

SCARICA LA MAPPA COL PERCORSO

Il Ticino in esclusiva

L’obiettivo di FloraLugano è quello di rappresentare quanto di meglio il Ticino sa offrire nel settore del “verde” e per questo lo spazio espositivo è riservato alle aziende del territorio. Lo statuto della manifestazione garantisce quest’esclusività ed esclude la presenza diretta di aziende estere attive nel settore del verde. Un’opportunità straordinaria per tutte le aziende ticinesi che potranno presentare i propri prodotti/servizi al proprio pubblico.

INSIEME PER STUPIRE
FloraLugano ha dimostrato di essere una manifestazione in grado di attirare un vastissimo pubblico di appassionati e curiosi che, approfittando dell’imminente arrivo della primavera, hanno l’opportunità di scoprire tutte le novità del settore e di ammirare le più belle realizzazioni floreali e paesaggistiche.

UNITI PER OTTIMIZZARE
La filosofia di FloraLugano è quella di fare in modo che aziende svizzere attive in settori diversi ma complementari si uniscano per creare tante aree espositive creative e differenti in grado di attirare l’attenzione dei visitatori.

SINERGICI PER SORPRENDERE
Non semplici stand individuali ma vere e proprie aree espositive create unendo le forze per offrire al pubblico nuovi spunti, idee creative e rendere la manifestazione un vero e proprio “unicum” capace di veicolare emozioni e passione.


SCOPRI GLI ESPOSITORI

SCOPRI LE MARCHE

REGOLAMENTO GENERALE

Nel 2013 per 4 giorni
a Lugano la passione per il verde
è stata la vera protagonista

 

Contatti

Per domande o informazioni scrivete a: info@floralugano.ch

 

ORGANIZZAZIONE

Roberto Mazzantini
Tel: +41 (0)91 910 56 60
E-mail: r.mazzantini@mazzantini.com

Tutte le attività di FloraLugano

Apprendisti protagonisti

Il Centro Professionale del Verde di Mezzana è l’Istituto scolastico di riferimento per tutti i giovani che vogliano intraprendere una delle tante professioni legate al mondo del verde in generale e, attraverso uno stand importante e interattivo realizzato integralmente dagli studenti sotto l’attenta guida della Vice Direttrice Anna Biscossa, desidera offrire ai visitatori nuovi spunti, idee creative per contribuire a rendere la manifestazione un vero e proprio “unicum” capace di veicolare, oltre a tante emozioni e passione, anche un bell’esempio di formazione professionale. Attraverso i suoi apprendisti, il Centro Professionale del Verde di Mezzana organizzerà delle attività interattive diverse per ogni giorno della manifestazione e precisamente:

MERCOLEDÌ
Invasatura e distribuzione di piantine fiorite e da orto
Gli studenti proporranno a tutti gli interessati un “mini corso” di invasatura di piante da fiore e da orto. Gli apprendisti aiuteranno i visitatori e al termine della lezione le piantine saranno regalate a chi avrà svolto l’attività.

GIOVEDÌ
Concorso: conoscenza alberi nell’ambito del giardinaggio
Il visitatore dovrà riconoscere piante o porzioni di esse, erbacee e legnose, presenti nel giardino. La risposta corretta dovrà essere scritta su una scheda poi imbucata in un’urna. Il vincitore, sorteggiato tra coloro che avranno dato la risposta corretta, riceverà un interessante libro sul mondo delle piante e un buono da CHF 100.- da spendere presso uno degli associati JardinSuisse Ticino.

VENERDÌ
Concorso: riconoscimento piante per la selvicoltura
Il visitatore dovrà riconoscere piante e porzioni di rami presenti nei nostri boschi.
La risposta corretta dovrà essere scritta su una scheda poi imbucata in un urna.
Il vincitore sarà sorteggiato tra coloro che avranno dato la risposta corretta e riceverà un interessante libro sul mondo delle piante e un buono da CHF 100.- da spendere presso uno degli associati JardinSuisse Ticino.

SABATO
Concorso: riconoscimento versi e suoni degli animali del bosco
Si proporrà l’ascolto delle voci degli abitanti dei nostri boschi e si dovrà cercare di riconoscerne l’appartenenza. Le schede con i nomi dei diversi animali saranno raccolte in un’urna e tra coloro che le avranno indovinate verrà sorteggiato il vincitore che riceverà un interessante libro sulle essenze del bosco e un buono da CHF 100.- da spendere presso uno degli associati JardinSuisse Ticino.

DOMENICA
Confezione e distribuzione di piccole composizioni fiorite con le fioriste
Gli apprendisti fioristi insegneranno ai visitatori come realizzare piccoli mazzi di fiori e composizioni floreali.

Le attività di mercoledì e domenica, che coinvolgono direttamente i ragazzi, si svolgeranno al pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30, mentre i concorsi si protrarranno durante tutto l’arco della giornata.
 

Due giorni di conferenze per tutti

All’interno del padiglione MAC 5 è stata realizzata un’area conferenze perfettamente attrezzata e che ospiterà nei due pomeriggi di sabato e domenica le conferenze di interesse assolutamente generale.
L’ingresso è libero e gratuito per tutti i visitatori.

Parlano di noi

Articoli sulla stampa

Rivista di Lugano – 20/02/2015

Giornale del Popolo – 24/02/2015

La Regione Ticino – 24/02/2015

Articoli online